Quattro spadisti cussini convocati al CAF

Per la prima volta il CAF – Centro di Allenamento Federale –  viene ospitato nella nuova Società Schermistica Milanoscherma.
Soddisfazione per tutto lo staff tecnico del CUS Pavia Scherma, composto dal maestro Federico Meriggi, dagli Istruttori Matteo Beretta, Alessio Esposito, Francesco Malvezzi e Federico Bollati, e per i dirigenti cussini per la convocazione di ben quattro spadisti con la gialla tuta. Dominio della spada rosa pavese con ben tre convocate: Marta Lombardi classe 2001, Silvia Greco e Teresa Paravella, entrambe nate nel 2000. Il quarto atleta cussino convocato è lo spadista Francesco Leone, classe 2000.
L’allenamento è stato fissato per il pomeriggio di venerdì 8 marzo; il programma  prevede assalti con formula a gironi all’italiana alle cinque stoccate, a cui segue un tabellone di incontri alle quindici stoccate, senza eliminati, sino a formale la classifica finale con tutti i piazzamenti. Il coordinatore regionale lombardo dei CAF di spada è il maestro Simone Preite della Pro Patria di Busto Arsizio, che dopo aver diramato le convocazioni sarà presente presso la Sala di Scherma della Milanoscherma srl. Anche i tecnici del CUS Pavia Scherma sono invitati a presenziare alla seduta di allenamento del CAF, come osservatori e a seguito dei propri atleti.

Gianandrea Nicolai


Leggi anche...

Il nuovo logo del CUS Pavia

Aria buona in Aula Magna

Torneo Intercollegiale di Pallavolo femminile

Rugby Under 18 - Girone regionale

Applausi per i mezzofondisti nella 5^ prova di cross

La prima gara dei ragazzi di arrampicata

I piccoli atleti ci provano gusto

Canoa: quattro titoli regionali all’esordio stagionale

Tre cussine spadiste rosa in maglia azzurra Under 23

Quando davvero l’importante è partecipare: con la sciabola e con la spada i Minions si sono incontrati al PalaCus

Torneo Intercollegiale di Basket maschile: Vince il Don Bosco