Canottaggio: ancora buone sensazioni

Sabato 4 e domenica 5 maggio 2019 la squadra agonistica di canottaggio dell’ateneo Pavese ha affrontato il secondo meeting nazionale a Piediluco (TR). La compagine della nostra Alma Mater, guidata dal CT Scrocchi, si è presentata all’appuntamento nazionale in versione ridotta, con la sola partecipazione degli equipaggi pesi leggeri maschili e femminili.
La squadra maschile è stata rappresentata da Andrea Grassini, Gianluca Cassarà e Davide Iacuitti nel singolo pesi leggeri, con migliore piazzamento quello del nostro Davide, quindicesimo assoluto; medaglia di bronzo nel due senza under 23 di Marco Venturini e Andrea Giuliani. Nelle regate di domenica tredicesimo posto per il doppio pesi leggeri di Venturini e Iacuitti e ottima vittoria del qudruplo leggero di Simone Fusaro, Grassini, Cassarà e Giuliani.
La controparte femminile ha invece ottenuto una splendida medaglia d’oro nel doppio pesi leggeri under 23 di Gaia Fabozzi e Silvia Frattini, le quali hanno quasi bissato il successo giungendo terze in quattro di coppia pesi leggeri con Gaia Boiocchi e Giorgia Salice, quest’ultima atleta del Monate. Menzione speciale per Arianna Bini; la nostra atleta senior ha infatti gareggiato in coppia con Marta Barelli, atleta della canottieri Moltrasio, nel due senza under 23 femminile conquistando un’ottima medaglia di bronzo e nel 4 senza under 23 raggiungendo invece la seconda piazza. Testa ora al campionato regionale di Domenica 26 maggio, i campionati italiani sono sempre più vicini!

Giacomo Broglio


Leggi anche...

Ultima partita del campionato di prima divisione femminile

1^ Fase CDS allieve: sul podio De Caro, La Marca e Viola

Ciffonauti: Fiume Trebbia, da Marsaglia a Bobbio

Rugby Serie A femminile: sconfitta nel derby tra CUS

Tutti al Manga per l’ultima gara di arrampicata

Scherma: Lombardi, Greco e Malaguti alla finale Nazionale Under 20. Molinari premiato in Regione Lombardia.