Rugby serie C maschile – Ottima partenza

Giornata di sole, domenica 17 ottobre, al campo Cravino di Pavia, che accoglie la prima di campionato del CUS Rugby, serie C, girone promozione: avversari di giornata la squadra cadetta del Lecco (la cui formazione principale milita in serie B).
Partita che inizia subito forte con i cussini a portare una buona pressione nella metà campo avversaria: dopo qualche minuto di studio per entrambe le squadre, sono i padroni di casa a passare in vantaggio con un calcio piazzato di Marconi.
Si riparte e i ragazzi di coach Cozzi cominciano a macinare un buon gioco, riuscendo a passare per la seconda volta con marcatura pesante di Conte dopo una bella e strutturata azione offensiva al largo. Marconi non trasforma.
A questo punto Pavia preme sull’acceleratore e, nonostante la rocciosa e volenterosa difesa di Lecco, saranno ancora i padroni di casa a segnare per tre volte prima della chiusura del primo tempo, con due mete personali di Ferrari Trecate ed un bel guizzo offensivo di capitan Giglio: Marconi, preciso, trasforma tutte e tre le volte.
Nel secondo tempo la musica non cambia e nonostante il Lecco onori il campo in maniera adeguata, è sempre Pavia ad avere il pallino del gioco. Iniziano i cambi per i padroni di casa ed i ragazzi in gialloblù rispondono bene, secondo le indicazioni di mister Cozzi. Ci saranno altre cinque marcature pesanti: due di Anzoli una di Brandani, una di Casali, che purtroppo dovrà uscire per infortunio (per lui un mese di stop causa frattura alla mano) ed una di Della Giustina.
C’è tempo per un forcing finale del Lecco che cerca la meta della bandiera, ma Pavia molto determinata, difende bene uscendo con grinta e competenza da una situazione pericolosa sulla propria linea di meta allo scadere del tempo.
Ottima partenza per il CUS dopo questa lunga e forzata pausa dai campi da gioco: ora la testa è già al prossimo match, domenica 24 ottobre a Parabiago.

Queste le formazioni ed il tabellino:
CUS Pavia: 15 Nicolato (Anzoli dal 45′); 14 Brandani, 13 Ferrari Trecate, 12 Marconi, 11 Conte; 10 Della Giustina, 9 Giglio cap. (Del Bo dal 60′); 8 Casali, 7 Repossi (Silva dal 60′), 6 Lemorini (Gioia dal 60′); 5 Inama (Negri dal 50′), 4 Speranza; 3 Zambianchi (Gobbo dal 50′), 2 Bianchi (Missimei dal 8′), 1 Blasigh
Lecco: 15 Rossi; 14 Dansoko, 13 Magni, 12 Scaburri, 11 Carelli; 10 Tantimonaco, 9 Di Prima; 8 Chaqir, 7 Isacco, 6 Turati; 5 Scapellato, 4 Negri; 3 Magni, 2 Molteni, 1 Fusco

6’ CP Marconi, 13’ M. Conte, 23’ M. Ferrari Trecate tr. Marconi, 34’ M. Ferrari Trecate tr. Marconi, 40’ M. Giglio tr. Marconi; 48’ Anzoli tr. Marconi, 55’ M. Brandani tr. Marconi, 60’ M. Anzoli tr. Marconi, 70’ M. Casali tr. Marconi, 74’ M. Della Giustina

RISULTATO FINALE: CUS Pavia – Lecco 62-0

A completare la domenica di rugby, segnaliamo la bella affermazione dei ragazzi della Ticinensis (franchigia costituita dalla sinergia di CUS Pavia, Chicken Rugby Rozzano, Cinghiali Cesano Boscone ed ARC Abbiategrasso), categoria U19, ottenuta sul campo “casalingo” di Abbiategrasso, di fronte ai pari età del Rugby San Donato, con il punteggio di 33-12.

Andrea Ragazzoni


Leggi anche...

Scherma – Prima qualifica regionale cadetti e giovani di spada

Canoa - Il Kayak d'autunno, uscita marina da Rapallo a Portofino

Tiro con l'arco - Oro e Argento per i nostri arcieri

Atletica leggera - I risultati

Pallavolo - Torna la Serie C Femminile al CUS Pavia