Scherma – Prima qualifica regionale cadetti e giovani di spada

Il weekend del 23 e 24 Ottobre ha visto impegnati gli atleti delle categorie under 17 (cadetti) e under 20 (giovani) nella prima prova di qualificazione regionale. La prova era riservata alla spada maschile e femminile e ha visto la partecipazione di quattro atleti del CUS.  L’obiettivo primario era centrare la qualificazione per la seconda fase dei campionati nazionali di categoria: la prova “zonale” che in questa stagione andrà a sostituire le classiche prove nazionali.
Da questo punto di vista il bilancio del CUS Pavia fencing è impeccabile: tutti e quattro i gialloblu, due ragazze e due ragazzi, hanno centrato la qualificazione e accederanno alla prova zonale. Ai nostri è mancata solo la soddisfazione di centrare una finale per impreziosire il buon risultato. Il miglior piazzamento viene dalla spada femminile cadette, dove Anna Luviè chiude al 12° posto, proprio ad un passo dalla finale a otto. Tra i cadetti Ludovico Arrigoni chiude 48° e Federico Bronzini 59°, entrambi qualificati. Ludovico Arrigoni, classe 2007 e al debutto nei cadetti, ha voluto cimentarsi anche nella gara di categoria superiore, ma nei giovani si è fermato al 77° posto e non ha conquistato la qualificazione. Con queste due gare e complice il calendario intricato delle ultime due stagioni, Ludovico è riuscito nella curiosa impresa di gareggiare nelle categorie under14, under 17, under 20 e assoluti in poche settimane: un piccolo record per un ragazzo che tira di scherma da poco più di un anno! Nella categoria giovani femminile, invece, è salita in pedana Matilde Maggi, che si è qualificata con un 34° posto finale.
Una buona prova complessiva per i nostri ragazzi, che hanno sicuramente ampi margini per migliorare durante la stagione.

Giacomo Dacarro


Leggi anche...

Canoa - Il Kayak d'autunno, uscita marina da Rapallo a Portofino

Tiro con l'arco - Oro e Argento per i nostri arcieri

Rugby serie C maschile - Ottima partenza

Atletica leggera - I risultati

Pallavolo - Torna la Serie C Femminile al CUS Pavia