Seconda qualificazione cadetti

Una numerosa delegazione di promettenti atleti Under 17 del CUS Pavia ha gareggiato a Terni . Gli atleti con la tuta gialloblu sono stati accompagnati dal Direttore Tecnico cussino maestro Federico Meriggi e dal responsabile della sciabola pavese, l’istruttore Alessio Esposito. La qualificazione diretta alle finali nazionali non è stata raggiunta dalla sciabolatrice e dallo sciabolatore pavese, come dalle tre spadiste e dai sei spadisti Under 17. La prova di appello per staccare il biglietto ai tricolori nazionali giovanili sarà la Coppa Italia Cadetti, che si disputerà a Casale Monferrato dal 3 al 5 maggio, dove saranno in palio per ciascuna competizione individuale solamente sedici posti per contendersi lo scudetto tricolore a Lecce. Un buon risultato per la quattordicenne sciabolatrice cadetta cussina Anita Fraccaro, che si piazza al 47° posto della classifica finale. Mentre nella sciabola maschile vi è stato l’esordio assoluto del cussino Davide Berto, classe 2003. Per l’esordiente pavese Davide Berto delle buone sensazioni e il 139° posto finale. La gara più numerosa tra gli Under 17 è stata la prova di spada maschile, con ben 465 schermidori sulle pedane. Sono sei le lame pavesi che hanno cercato la qualificazione, il miglior risultato pavese viene dal più giovane cussino in gara, Francesco La Pillo, classe 2004, concludendo al 93° posto. Un avvio con grande determinazione anche per il quattordicenne spadista cussino Enrico Bianchi, con quattro vittorie nelle qualificazioni, seguito però per la sconfitta per 15 a 9 dal frascatano Mattia Birri e il 172° posto finale. Gli altri tre spadisti gialloblu in gara tra gli Under 17 a Terni sono stati Francesco Fanara al 348° posto, Gualtiero Cattaneo 360° classificato e Martin Mirabella alla 376° posizione finale; per ciascun dei tre cussini una vittoria nelle qualificazioni e molti match persi con il minimo scarto, per 5 a 4; solo un poco di concentrazione e anche per loro sono previsti ampi margini di miglioramento. Nella spada femminile Under 17 le tre spadiste con la tuta gialloblu hanno ottenuto il 47° posto con la quattordicenne Sara Greppi, il 125° posto con Francesca Bianchi e la 265° posizione con Giovanna Mignacco. Da elogiare la prestazione tecnica e la tenuta atletica della pavese Sara Greppi, che ha superato con grande autorevolezza le qualificazioni con cinque vittorie e l’aliquota di + 12; per eliminare nel Main Draw la quotata Giulia Dalessandro di Treviso per 15 a 4, sino a cedere per 15 a 12 alla più quotate delle lombarde Anna Gennari di Bresso.

Gianandrea Nicolai


Leggi anche...

Road to Pisa

Rugby Under 18 - Girone Regionale

Torneo Intercollegiale di Basket

Vittoria per Bollati a Bologna

Campionati regionali indoor assoluti: velocisti in cerca della forma migliore

Rugby Under 16: vittoria a Lainate

Rugby Serie A femminile: dura sconfitta per il Chicken - CUS Pavia