Sciabola Master – Daniele Savio 3° alla prova nazionale di Cividale del Friuli

La stagione master è giunta al suo terzo appuntamento il 25-26 Gennaio a Cividale del Friuli. L’unico atleta del CUS in pedana è stato lo sciabolatore Daniele Savio, che torna dalla trasferta Friulana con un ottimo terzo posto (nella foto sul podio). Dopo la finale a otto conquistata ai campionati regionali assoluti, arriva la seconda medaglia per Daniele. Una bella soddisfazione per lui e per il nostro istruttore Alessio Esposito, che ha avviato Daniele alla scherma soltanto nella scorsa stagione. Allo squillo della sciabola risponde, per ora, il silenzio degli spadisti master, che per ora attendono sornioni (o semplicemente pigri?) le tappe del circuito con un chilometraggio più abbordabile.
Per la spada, però, Sara Greppi ha partecipato Domenica alla prova del circuito europeo Under 23 svoltasi a Busto Arsizio. Una gara di categoria superiore per Sara, classe 2004 e categoria cadetti, che ha dovuto affrontare le atlete della categoria under 23, oltre alle numerose “fuori quota” che tradizionalmente vengono ammesse a partecipare a questa competizione. Sara Greppi chiude la sua gara ai gironi eliminatori, con due vittorie e qualche rimpianto: le sarebbe bastata infatti una sola stoccata in più per accedere al tabellone di eliminazione diretta.
Il prossimo appuntamento del calendario schermistico prevede la seconda prova regionale under 14, che si svolgerà a Varese il 1-2 Febbraio. La gara sarà alle sei armi e vedrà impegnati sia gli sciabolatori che gli spadisti, per un totale di circa quindici atleti del  CUS in gara.

Giacomo Dacarro


Leggi anche...

Il nazionale croato Jakov Šola ospite della sala scherma del CUS

Rugby serie A femminile: Rocce sconfitte a Monza

Il bodybuilding è uno sport o un fenomeno di antropo-poiesi?

Domenica di Campionati Italiani per il Cus Pavia Canottaggio

Atletica leggera: tutti i risultati del weekend

Torneo Intercollegiale di Basket femminile 7^ giornata