Vola Francesca Ferri nei 10km della olio d’oliva run

Una giornata uggiosa e fresca ha fatto da cornice alla gara, che si è svolta ad Imperia su un percorso scorrevole con misurazione omologata FIDAL di 10km. La nostra Francesca ferri, studentessa al secondo anno di medicina, ha esordito di fatto sulla distanza, mai corsa in gara, con una prestazione maiuscola che concretizza gli enormi progressi intravisti in allenamento. Al via l’andatura si è stabilizzata intorno ai 3’50/km e la testa della gara femminile, per diversi km, è stata composta dalla nostra atleta, insieme ad Aurora Bado e dalla francese Juliet Champion. Le prime due hanno staccato poi la transalpina procedendo appaiate fino all’ultimo km, quando Bado ha staccato di pochi metri la portacolori del Cus Pavia, giunta comunque in grande spinta fino al traguardo. Il riscontro cronometrico è stato 38’02 per la vincitrice e 38’06 per Francesca Ferri (media di 3’48/km), che nonostante fosse in un periodo di carico degli allenamenti, ha espresso una performance di rilievo, accolta con grande soddisfazione dal suo tecnico Marcello Scarabelli. Il gruppo dei nostri mezzofondisti sta affrontando con dedizione e compattezza la preparazione invernale, dice Scarabelli, ed i primi riscontri che provengono sono confortanti.

Marcello Scarabelli


Leggi anche...

Uno studente, un canottiere e Pavia

Torneo Intercollegiale di Basket maschile 1^ giornata

CUS Pavia Fencing: i risultati del weekend