Rugby – Serie C maschile: Fase Interregionale Promozione – 3^ giornata

CUS PAVIA – Amatori Genova    28-17 (mete 4-3)

Dopo la sconfitta a tavolino della scorsa settimana contro La Spezia, dovuta alla rinuncia dei nostri causata da un piccolo focolaio Covid, arriva finalmente l’esordio casalingo per i ragazzi di Coach Cozzi nella fase promozione. Di fronte, i giovani e motivati ragazzi dell’Amatori Genova, secondi in classifica con una sconfitta ed una vittoria. Partono determinati, i cussini, e dopo neanche 10 minuti si portano in vantaggio con un calcio piazzato di Marconi. 3-0. Continua il predominio pavese, malgrado numerose imperfezioni nella gestione del pallone, e a seguito di un calcio di liberazione dei liguri la palla giunge a Brandani che si infila nelle maglie della difesa avversaria e marca la meta dell’8-0. Sarà ancora Marconi, poco dopo, ad allungare con un altro piazzato. 11-0.
I genovesi reagiscono, costringono più volte al fallo la difesa gialloblu e, dopo il giallo a Negri, riescono meritatamente ad accorciare le distanze a conclusione di una serie di percussioni. 11-7 dopo la trasformazione. Ripartono in attacco i padroni di casa e vengono premiati dalla bella iniziativa personale di Della Giustina, che finge di aprire il pallone all’esterno e sfrutta il varco della linea difensiva ospite depositando indisturbato in meta. 16-7. Neanche il tempo di gioire e gli “azulgrana” si ributtano con determinazione in attacco. Riescono a ribattere un calcio di liberazione e sono più lesti a schiacciare il pallone rotolato oltre la linea di meta per il 16-12 con cui si conclude la prima frazione. Subito un lampo pavese ad inizio secondo tempo: è ancora molto bravo Della Giustina a involarsi sulla fascia, a resistere agli ultimi tentativi di recupero della difesa e a marcare la sua seconda meta. 21-12.
Il ritmo cala, numerose sono le interruzioni per falli o errori di trattamento del pallone da ambo le parti. La partita si riaccende nella seconda metà del tempo: è Della Giustina che pesca Marconi con un preciso calcio all’esterno per la meta del che vale il punto di bonus offensivo. 28-12 dopo la trasformazione. Mai domi, gli ospiti reagiscono nuovamente, e riescono ad accorciare ancora le distanze. 28-17. Finiscono all’attacco i liguri, cercando la meta che darebbe loro il doppio punto di bonus, ma la difesa pavese tiene ed il risultato non cambia.
Nel complesso partita non esaltante; tanti, troppi falli nei punti d’incontro e ancora numerosi errori di ball-handling. Bene la mischia ordinata, che non patisce più di tanto neanche nel periodo di inferiorità numerica, ma decisamente deficitaria la touche. Importante oggi era vincere e togliere lo zero in classifica, ma bisogna alzare il livello già da domenica prossima per il ritorno con Savona.

Tabellino: p.t. 8’ cp Marconi; 20’ meta Brandani; 28’ cp Marconi; 32’ meta Sacchini + tr, 35’ meta Della Giustina, 38 meta Caponetto. S.t. 5’ meta Della Giustina, 25’ meta Marconi tr Marconi, 30’ meta Grasso.

CUS Pavia: Brandani, Nicolato, Ferrari Trecate, Marconi, Anzoli, Della Giustina, Giglio, Casali, Lemorini, Vacca, Negri, Inama, Zambianchi, Blasigh, Gobbo. A disposizione: Papetti, Bianchi, Silva, Suraci, Gioia, Conte. All: Cozzi.

Amatori Genova: Sacchini, Barabino, Zerbetto, Baudo, Vendramin, Spataro, Grasso, Ciccarelli, Chavez, Sacchini, Armanino, Barabino, Bedocchi, Caponetto, Sciacchitano. A disp: Composto, Quarta, bellini, Favareto, Perez, Rattazzi, Benvenuto. All. Quiroga

Luca Brandani


Leggi anche...

Pallavolo – 2^ Divisione maschile: grande vittoria nel derby con Voghera

Pallavolo - PGS maschile: ripartenza col freno a mano

Pallavolo – 2^ Divisione Under maschile: doppia grande vittoria

Atletica leggera - Cross Provinciale Mezzana Bigli: mezzofondo giallloblu sempre in cima

Canottaggio - Bronzo per Marco Galvano Strarostri

Scherma - Bulfaro a podio nella seconda prova GPG di spada