Pallavolo – Serie C femminile: prosegue la parentesi negativa

Credito Cooperativo Binasco – CUS PAVIA Elettromas 3-1 (25/21 28/30 25/16 25/22)

Il CUS Pavia ottiene un altro risultato negativo nella difficile partita contro Binasco, giocata martedì 22 Febbraio nel palazzetto della squadra milanese. Fin da subito, la gara comincia in salita per le gialloblù, che non riescono ad aggredire le padrone di casa e si trovano costrette ad inseguirle fino a fine set, cedendo col punteggio di 25-21. Nel secondo set, tuttavia, le cussine accelerano e riescono a dominare per tutto il parziale. Sul finale, alcuni tentennamenti pavesi portano le due squadre ad affiancarsi e poi a giocarsi il tutto per tutto in un punto a punto che pare interminabile e che si chiude a favore del CUS Pavia con un punteggio di 28-30. Negli ultimi due set la squadra pavese cerca di imporsi sulle milanesi regalando scambi lunghi e combattuti, ma alcuni black out delle giovani gialloblu, specialmente sui finali, sono fatali e provocano la sconfitta cussina. La partita si chiude in 4 set durati due lunghe ore, dimostrandosi impegnativi e sofferti per entrambe le compagini. Il rammarico delle nostre ragazze è tanto, perchè sanno di aver perso contro una squadra alla portata e sconfitta nel girone di andata per 3-2. L’augurio è che proprio le difficoltà delle ultime due partite possano essere il motore che alimenterà il desiderio di riscatto e la voglia di divertirsi che le nostre ragazze hanno dimostrato di avere in tante occasioni e che le ha viste giocare col sorriso e con la serenità, proprie di un gruppo unito e affiatato, anche su campi di squadre ai vertici della classifica.

CUS PAVIA Elettromas – Mtv Guffanti Group 1-3 (25-20/22-25/23-25/21-25)

Prosegue la parentesi negativa delle giovani ragazze del CUS Pavia che sabato 26 Febbraio si arrendono 3 a 1 contro le milanesi di Mtv. Nonostante un primo set brillante e grintoso, che infatti porta alla vittoria per 25-20, il calo di prestazione che ha contraddistinto le cussine nelle ultime partite si ripresenta e non lascia scampo. Nei tre set successivi, infatti, i punti di vantaggio che le gialloblù ottengono e che tendenzialmente le fanno dominare all’inizio dei parziali, non sono sufficienti; i cali di concentrazione e gli errori sui finali vengono sfruttati al meglio dalle avversarie. Queste ultime, con un servizio insidioso e una difesa composta, recuperano e conquistano uno alla volta i tre set che le conducono alla vittoria. Sicuramente è un CUS Pavia che esce affaticato dal periodo di pausa e che non ha ancora ritrovato il suo equilibrio di gioco. In alcuni frangenti, tuttavia, ci sono segnali positivi, che stanno ritornando a dimostrare la qualità di gioco che caratterizza le nostre giovani atlete. Il prossimo appuntamento sarà ancora in casa al palazzetto del CUS Pavia sabato 5 Marzo alle ore 17.30. Vi aspettiamo numerosi!

Annachiara Fagiolo


Leggi anche...

Rugby – Under 15: i gialloblu impegnati nel triangolare a Parabiago

Pallavolo - Serie C maschile: vittoria importante in chiave salvezza

Pallavolo - Under 19 maschile eccellenza: prima storica vittoria

Pallavolo - Under 15 maschile: si soffre ma si vince

Pallavolo – 2^ Divisione maschile: doppia vittoria

Pallavolo - Pgs gialla maschile: si conclude al terzo posto

Pallavolo - Pgs blu maschile: vittoria sfiorata

Canoa - Il Cus Pavia inaugura la stagione con due ori e un argento

Scacchi – Giovedì 3 marzo l’esordio del CUS Pavia Chess Team nei Campionati Universitari Italiani a Squadre

Tiro con l'Arco - Bene Gargioni ai Campionati Italiani indoor