Pallavolo – 2^ Divisione maschile: doppia vittoria

CUS PAVIA – San Filippo Neri 3-2 (25-16/23-25/32-30/18-25/15-8)

Bignazzi 5, Callegari 24, Cadringher, Cavagna 3, Manzi 3, Sanvi 17, Soresini 3, Stracqualursi, Martiello 7, Vignati 9. Libero: Ruggiero.

Una bella prova di carattere in questa seconda giornata di seconda divisione maschile al Palacus: Pavia sfida i milanesi di San Filippo Neri in un testa a testa faticoso e a prova di nervi. Pavia parte bene e conclude con buona facilità il primo parziale, con una buona efficacia di tutti i suoi. Già nel secondo però tutto cambia perché la strenua capacità difensiva degli ospiti comincia a palesarsi e mette in crisi l’attacco giallo blu. Complice un break particolarmente positivo, Milano avanza decisa e Pavia fatica a recuperare, riuscendo quasi nell’impossibile: è una leggerezza sul 23-24 a chiudere per gli ospiti. La tensione e la tenacia si esprimono al loro massimo le terzo set, quando le due squadre si muovono a braccetto dal 25 pari in una lotta punto a punto che culmina in una bella risoluzione Pavese per 32-30. Nel quarto, nuovamente punto a punto fino al 18-19, è stavolta Pavia a pagare un black out sotto la battuta di Caratti e la difesa strenua ed incredibile degli ospiti (18-25). Serve però da sveglia, portando Pavia ad un quinto set esplosivo e preciso che travolge San Filippo nel 15-8 finale. Sicuramente un passo avanti per Pavia che riesce a rimanere in partita e vincere contro una difesa particolarmente rocciosa. Molto bene il rientrato Soresini per Pavia, con un grande lavoro di attenzione e recupero firma la vittoria finale.

TNT Milano – CUS PAVIA 1-3 (25-18/9-25/14-25/23-25)

Bignazzi 2, Callegari 13, Cadringher, Cavagna 10, Manzi 9, Sanvi 6, Soresini 3, Stracqualursi 1, Martiello 1, Vignati 5. Liberi: Ruggiero, Sanna.

Primo risultato di pieno punteggio e seconda vittoria per i nostri ragazzi nella terza giornata di seconda divisione maschile. Pavia riesce a imporre il proprio gioco e a contenere le individualità dei milanesi di TNT senza particolari errori, un traguardo davvero importante per i cussini. Nel primo parziale i due gruppi partono punto a punto, ma Pavia non riesce mai ad imporsi. Soresini non ingrana e Martiello prova a sopperire. Si fatica a contenere il centrale e la prima banda avversari, ma è soprattutto in ricezione che Pavia paga il non essere ancora in partita, dove un pesante break del palleggiatore avversario Cergnul porta i padroni di casa in vantaggio (24-17) e alla conquista del set.
Nel secondo Sanvi lascia il posto a Vignati che assieme al compagno di reparto Manzi cominciano a chiudere la traiettoria molto efficacemente per i centri e per la prima banda avversari. Ma è soprattutto in battuta e nell’attenzione sulle palle sporche che cambia la partita; Callegari si impone con un break di 12 battute, Manzi prosegue con altre 5 e Pavia fa breccia (9-25).
Il terzo parziale è falsa riga del secondo con Stracqualursi in regia al posto di Bignazzi, e questa volta è Cavagna a trovare l’efficacia necessaria a scombinare gli equilibri dei padroni di casa. Entra anche Cadringher su Callegari, Soresini lavora e non spreca nulla: Pavia realizza il primo punto (14-25). Nell’ultimo parziale rientra Sanvi e l’alchimia con Stracqualursi porta 5 punti al nostro centrale. TNT reagisce, si attacca alla coda dei cussini senza lasciarli andare. Cadringher esce per Callegari, e sul finale di set rientra anche Bignazzi: sono suoi di 2 aces e assieme all’ultimo servizio decisivo di Cavagna (molto bene!) a siglare set e partita per i nostri (23-25). Prossimo appuntamento a Opera il 13 Marzo. Forza Ragazzi!!

Leggi anche...

Rugby – Under 15: i gialloblu impegnati nel triangolare a Parabiago

Pallavolo - Serie C maschile: vittoria importante in chiave salvezza

Pallavolo - Serie C femminile: prosegue la parentesi negativa

Pallavolo - Under 19 maschile eccellenza: prima storica vittoria

Pallavolo - Under 15 maschile: si soffre ma si vince

Pallavolo - Pgs gialla maschile: si conclude al terzo posto

Pallavolo - Pgs blu maschile: vittoria sfiorata

Canoa - Il Cus Pavia inaugura la stagione con due ori e un argento

Scacchi – Giovedì 3 marzo l’esordio del CUS Pavia Chess Team nei Campionati Universitari Italiani a Squadre

Tiro con l'Arco - Bene Gargioni ai Campionati Italiani indoor