Canottaggio – Terza prova di coppa del Mondo: il CUS Pavia c’è

Nel fine settimana appena passato, con il Monte Circeo a fare da sfondo, si è svolta a Sabaudia la terza prova di Coppa del Mondo di  Canottaggio, l’ultima prima delle Olimpiadi di Tokyo tra poco più di un mese. I colori gialloblu del CUS rappresentati a bordo  del quattro di coppia pesi leggeri con Matteo Mulas e nel due senza pesi leggeri con Simone Mantegazza del College Remiero Universitario. Grande prestazione per il prodiere Matteo Mulas e i suoi compagni, Rocek della Canottieri Lario, Antonio Vicino Marina Militare e giovanissimo Giovanni Borgonovo della Canottieri Cernobbio, l’equipaggio italiano con una prova impeccabile e una partenza decisa, sfila subito l’equipaggio olandese e si mette al comando della regata imponendo  il proprio ritmo per tutto il percorso che gli permetterà di vincere con ben 16 secondi di vantaggio sui diretti avversari. Non al pari delle aspettative il risultato per Simone Mantegazza che si è dovuto accontentare della terza piazza nel due senza pesi leggeri.
Ed ora massima concentrazione sui Campionati Italiani COOP per tutte le categorie che prenderanno il via sulle acque del lago Varesino sponda Gavirate già dal prossimo giovedì.

Marco Beria


Leggi anche...

Pallavolo - I risultati

Canoa - L’avventura europea di Mathilde Rosa finisce in semifinale

Tiro con l'arco - Gargioni primo ai Campionati Regionali

Scherma - Il CUS è settimo ai Campionati Italiani a Squadre di spada maschile

L’Orto Botanico si apre per un giorno alla pratica del benessere a contatto con il verde