Pallavolo – Serie C maschile sconfitta dalla capolista e seconda tappa per le ragazze del beach volley

Il CUS Pavia volley di serie C, dopo una lunga pausa, affronta in casa il forte 04 Volley Limbiate (MB), prima forza del campionato (0-3). I pavesi arrivano a questa partita con alcune defezioni: due infortuni importanti, entrambi nel reparto centrali, di Riccardo Fracassi e Andrea Colombo Gomez (Jack) e lo stop di una settimana per il palleggiatore D’Alessandro.
Il CUS parte bene e rimane a contatto degli avversari fino a metà set, poi, la buona pallavolo giocata da Limbiate, con pochi errori e tanta continuità in cambio palla, prende il sopravvento sui Gialloblu, che non riescono più a tenere il passo, a causa anche delle troppe imprecisioni e della troppa tensione (18-25). “Partendo dalla panchina, ho proprio notato questa forte tensione, generata dal fatto che non riuscivamo a rendere nello stesso modo che dimostriamo in allenamento” commenta lo schiacciatore pavese Davide Radici, subentrato a metà primo set.
Nel secondo parziale lo 0-4 Volley continua a mantenere alto il ritmo. I cussini però, non demordono e cercano di rimanere a contatto dei rivali (8-10), i quali nel proseguo del set allungano portandosi sul 10-21. A quel punto il CUS reagisce e inanella una serie di break-point, che però arrivano troppo tardi (20-25).
Nel terzo parziale i limbiatesi continuano a mantenere proprio l’andamento dell’incontro. I cussini non riescono a ritrovare quella stabilità di gioco vista nella parte conclusiva del set precedente, lasciando sfilare il match (13-25). “Limbiate ci ha dimostrato fin da subito di meritarsi il suo posto in classifica e dall’inizio del campionato ancora non avevamo incontrato una squadra di questo livello. Da quando sono entrato ho cercato di dare del mio meglio per aiutare la squadra ma in ogni caso è stato difficile sollevare il morale, anche perché gli avversari sbagliavano poco non dandoci spazio per respirare” conclude le sue riflessioni Radici.
Da sottolineare le prestazioni del già citato Davide Radici, con buone prestazioni in attacco e solide ricezioni, e di Andrea Beolchini, punto di riferimento dell’attacco Gialloblu.
Prossimo appuntamento sabato 17/04 in casa del NewteamVolley Bollate (MI) alle ore 21:00.

Seconda tappa di campionato italiano per società silver, per le ragazze del beach volley cussino, disputatasi a Torino. Due le coppie Gialloblu ai blocchi di partenza, su 19 totali, composte da Maria Vittoria Visconti – Marta Zanotti e Alessandro Ottolina – Morena Dimauro, che si ritrovano subito avversarie, affrontandosi in un match avvincente conclusosi solo al tie-break, dopo una lunga battaglia vinta da Visconti – Zanotti per 2-1 (15-13/12-15/15-13). La vittoria ha portato quest’ultime, grazie alla composizione del tabellone a doppia eliminazione, ad accedere nel girone vincenti; Ottolina – Dimauro accedono invece al tabellone perdenti. La competizione prosegue per entrambe le coppie: Ottolina – Dimauro vengono sconfitte nuovamente e concludono la tappa al 17esttesimo posto; stesso piazzamento per Visconti – Zanotti che affrontano due partita, la prima del tabellone vincenti e la seconda in quello perdenti, uscendo sconfitte da entrambe. “Sono complessivamente soddisfatto, in particolare per il discreto miglioramento avuto dalle ragazze rispetto alla tappa precedente” queste le parole di coach Del Bo’ al termine delle gare.
Primo appuntamento stagionale per la formazione femminile di serie D. Sabato 17/04 inizia la Coppa Italia di categoria e il CUS affronterà in casa alle ore 21:00 l’ags Siziano. Diretta streaming su Facebook e YouTube.

Ultima partita del girone per l’U17 M di eccellenza, che in casa ospita il Gonzaga Milano. Una gara infinita, durata più di 2h e 30’, che vede uscirne vincenti i giovani ragazzi cussini per 3-2, i quali centrano così la seconda vittoria in campionato. Il CUS, sulla carta meno attrezzata, non ci sta a perdere l’ultima gara, per di più in casa, e sfodera una grande prestazione grazie all’ottimo contributo di tutta la squadra.

Sconfitta per l’U15 M contro GiFra Vigevano che infligge il risultato di 3-0 in casa del CUS.

Vittoria per 3-0 dell’U17 F Gialla ai danni del Real Pavia, che in casa Gialloblu non riesce a contenere le giovani ragazza cussine.

Tanti gli impegni per il CUS Pavia Volley, affrontati sempre col massimo impegno e tanta passione.

Plinio D’Alessandro


Leggi anche...

Scherma – prova di qualifica di spada maschile

Atletica leggera - Nuovo personale per Lazzaro e record sfiorato per Tralli

Atletica leggera - Attesa per la seconda edizione dei queen atletica games