Canottaggio – Meeting nazionale di Società

Grande soddisfazione per le giovani promesse del canottaggio pavese che nella splendida cornice del lago di Candia Canavese si sono sfidati contro gli armi delle squadre provenienti dal nord ovest di Italia. Prima esperienza per il doppio cadetti Reinis Lacinej e Riccardo Vaccarone e per il singolo allievi B1 di Marcello Tulli (foto) che con rispettivamente un quinto e un secondo posto hanno dato prova di poter competere e togliersi soddisfazioni future.
Grande prova per il doppio cadetti Jacopo Veneroni e Andrea J Federzoni con un ottimo secondo posto alle spalle della canottieri Sanremo e per Alessandro Scotti Foglieni e Alessio Chiariello che, nel singolo 7.20 Allievi C hanno conquistato entrambi la medaglia di bronzo a ridosso delle prime posizioni.
Nota dolente per le ragazze Anna Fumagalli e Camilla Negri che a causa di un incidente durante il percorso hanno perso secondi preziosi senza poter mettere in mostra le loro abilità.
Presente anche parte della squadra Master, che nella giornata di Sabato ha visto il primo equipaggio a scendere in acqua il singolo di Maurizio Losi che ha chiuso al quarto posto una gara contraddistinta da un forte e fastidioso vento laterale; a seguire il quattro di coppia con a bordo Andrea Dellachà, Paolo Carbone, Diego Salerno ed Emanuele Lanterna, ha ottenuto un buon terzo posto. Domenica, invece gli atleti master cussini (Dellachà, Carbone, Canevari e Lanterna) insieme agli amici del Brindisi Rowing Club hanno condotto una gara in rimonta che li ha portati alla conquista di un bell’argento nella gara regina del canottaggio l’otto con timoniere, dietro al forte e più giovane equipaggio della Canottieri Cerea di Torino.
Grazie allo Staff tecnico e Dirigenziale il canottaggio pavese ha ripreso a crescere.

Alberto Fistrali


Leggi anche...

Atletica leggera - Subito record personali in questo anticipo di stagione outdoor

Atletica leggera - Cross Internazionale del Campaccio: bene il mezzofondo

Pallavolo - Esordio nel campionato di beach volley e gare giovanili