Canottaggio – CUS PAVIA d’Oro al primo meeting nazionale a Piediluco

Le due ventose giornate di gare sul lago di Piediluco in provincia di Terni, nonché centro federale della Federazione italiana canottaggio, sono state ricche di emozioni per il CUS Pavia. Ben 12 gli equipaggi cussini iscritti in gara dai più piccoli della categoria Ragazzi per arrivare alle categorie superiori dei Senior.  Successo per il doppio Ragazzi di Alberto Federzoni e Tito Christoforakis (foto) che oltre ad aggiudicarsi l’oro nel doppio al termine di una gara in rimonta, conquistano un quarto posto in quattro di coppia ragazzi nella finale B con il compagno di società Alessandro Broglia e Marco Canevarolo della Canottieri Eridanea. Sempre nella categoria ragazzi femminile il CUS Pavia si aggiudica il settimo posto nella finale B con Matilde Negri.
Altri risultati in rosa per il CUS Pavia sono il sesto posto di Arianna Bini in due senza misto Canottieri Flora di Alice Rossi. Sempre nel due senza femminile gara sfortunata per Gaia Boiocchi e Marta Fraccaro che seppur non centrando la finale viste le condizioni climatiche avverse si aggiudicano il terzo posto tra gli equipaggi pesi leggeri. Terzo posto anche per Andrea Cardinali e Simone Fusaro  nel due senza pesi leggeri under 23. Nella specialità del due senza under 23 Salvatore Giardino e Philipp Gautsch non centrano il pass per accedere alle semifinali, cosa che gli avrebbe assicurato anche l’accesso in finale. Durante la giornata di sabato il CUS Pavia ha visto affrontarsi nella specialità selettiva del singolo pesi leggeri tre dei sui atleti Davide Iacuitti, Tommaso Molinari e Matteo Mulas. Davide centra la semifinale ma non riesce a strappare il pass per la finale mentre Tommaso si aggiudica un quarto posto in finale B e un settimo posto complessivo per quel che riguarda la categoria pesi leggeri under 23. Matteo invece si aggiudica un ottavo posto in finale A. Il giorno seguente sempre nella categoria pesi leggeri ma questa volta nella specialità del doppio il CUS Pavia ha visto coinvolti ben 3 equipaggi che si sono dati battaglia per accedere in finale. Il doppio composto da Davide Iacuitti e Matteo Mulas si aggiudica un sesto posto in finale A, il doppio di Tommaso Molinari misto Gavirate di Enea Tamborini si classifica al quarto posto in finale B mentre il doppio di Andrea Bolognini e Andrea Grassini una volta giunto in finale B è costretto a ritirarsi per un infortunio alla schiena che ha costretto il prodiere a gettare la spugna e non gareggiare la finale.
Complimenti a tutti i cussini per i risultati ottenuti, ora il prossimo appuntamento remiero è la gara selettiva che si terrà a Corgeno il 24 aprile.

Philipp Gautsch


Leggi anche...

Canoa - Poker di titoli per la sezione canoa ai regionali di fondo

Pallavolo – Serie C maschile e gare giovanili

Atletica leggera - Festa del Cross: 9° posto per la staffetta