Canottaggio – Campionati Regionali 2020

Finalmente, domenica scorsa, sul lago di Varese, in località Gavirate, sono riprese le competizioni direttamente con le gare che assegnavano il titolo di Campione di Lombardia, anche per gli agonisti del canottaggio, dopo lo stop forzato a causa dell’emergenza primaverile.
Buone le prime impressioni fornite dai risultati di una giornata di gare, a tratti caratterizzata da forti raffiche di vento. La prima a scendere in acqua Arianna Bini nel singolo senior ed ha concluso la sua prova al secondo posto. Argento e Bronzo anche per i due doppi pesi leggeri maschili, seconda piazza per Andrea Grassini e Davide Iacuitti e terza posizione per Alessio Bozzano e Tommaso Molinari, entrambi gli equipaggi pavesi hanno pagato la fase di partenza con la velocità imposta dalla Canottieri Varese e che ha poi vinto la regata. Sempre nella specialità del doppio, questa volta per la categoria ragazzi, Tito Christoforakis e Alberto Federzoni hanno sicuramente pagato il cambio di categoria chiudendo la loro prova in quarta posizione, per loro due settimane di duro lavoro in barca per recuperare il distacco in vista dei prossimi Campionati Italiani di Categoria. Quarta posizione anche per il doppio pesi leggeri femminile di Marta Fraccaro e Gaia Boiocchi e per il singolo pesi leggeri maschile  di Simone Fusaro. Singolisti presenti anche nella categoria senior con Giacomo Broglio e nella categoria Ragazzi femminile con Negri Matilde, rispettivamente terzo e sesta. Molto interessante la prova di Beatrice Crevani che ha chiuso la sua serie di finale del singolo junior femminile in seconda posizione e facendo registrare in quarto tempo assoluto su 14  partecipanti.
Chiusura di giornata con le vittorie del doppio senior under 23 di Molinari Francesco e Salvatore Giardino (foto) e del quattro di coppia pesi leggeri maschile di Alessio Bozzano, Tommaso Molinari, Andrea Grassini e Davide Iacuitti, per entrambi gli equipaggi gara condotta con estrema autorevolezza e  senza mai mettere in discussione il risultato finale, aggiudicandosi così il Titolo di Campioni Regionali.
Da sottolineare infine l’ottima prova del singolista esordiente Manuel di Marco, per il giovane atleta gialloblu prima gara in assoluto. Manuel ha dato subito prova di grande maturità agonistica, dopo una prima fase tiratissima, gareggiando per tutto il tempo punta a punta con l’avversario dell’Idroscalo Club, che peraltro aveva già avuto modo di gareggiare già ad inizio settembre, è riuscito a mantenere il sangue freddo e concentrazione anche durante le concitate fasi finali della gara, aggiudicandosi così la sua prima vittoria e maglia di Campione Regionale.
Appuntamento ora per la seconda settimana di ottobre sempre a Varese, dove si svolgeranno i Campionati Italiani per tutte le categorie.

Marco Beria


Leggi anche...

Atletica leggera - attività assoluta

Atletica leggera - XV° Meeting giovanile città di Chiari, ancora un oro per le nostre lanciatrici Lazzaro e Tralli