Campionati Nazionali Universitari di Canottaggio 2019: vince Pavia

C’è sempre un feeling speciale tra il CUS Pavia e il Bacino della standiana di Ravenna, dove negli ultimi tre anni l’ateneo pavese ha vinto un titolo assoluto in otto pesi leggeri, tre titoli societari e, infine, la magnifica vittoria della classifica generale dei campionati universitari. Un passo indietro: in questa manifestazione oltre alle semplici medaglie contano anche i piazzamenti, ogni atleta contribuisce al punteggio del proprio cus di appartenenza e, alla fine delle regate, ciò che sancisce la supremazia di un ateneo sugli altri è proprio questo lavoro di squadra.
Il CUS Pavia c’è riuscito, e con 208 punti e 16 medaglie conquistate, più di tutti in questa edizione, ha ottenuto questo prestigioso riconoscimento. Ad aprire le danze, nelle regate riservate allo sprint 500 metri, vittoria per le ragazze del 4 di coppia femminile (nella foto) di Arianna Bini, Elisa Mapelli, Gaia Fabozzi, Silvia Frattini, medaglia d’argento per il quattro senza di Marco Venturini, Gianluca Cassarà, Mario Castoldi, Andrea Giuliani, la staffetta del singolo di Davide Iacuitti e del quattro con di Castoldi, Cassarà, Morganti, Bortolotti e timoniere Andrea Riva, con questi ultimi tre vincitori anche della medaglia d’argento nel due con. Medaglia di bronzo infine per Francesco Molinari e Giacomo Broglio nel doppio senior maschile e Mirko Fabozzi e Leonardo Bruschi nel due senza senior maschile. Quinto posto per i singolisti Iacuitti e Gaia Boiocchi, e quarto poto di un solo decimo per il quattro di coppia di Molinari, Giuliani, Bruschi e Broglio.
Nella giornata di domenica il CUS Pavia alza la voce sulle regate olimpiche, vincendo il doppio senior maschile sempre con Molinari e Broglio, il Singolo PL con Davide Iacuitti, il due senza PL di Fabozzi e Bruschi e il quattro di coppia femminile di Bini, Mapelli, Fabozzi e Frattini, medaglia d’argento per il due senza senior di Fabozzi-Bruschi, per il doppio PL di Venturini-Giuliani, il quattro senza senior di Venturini, Cassarà, Castoldi e Giuliani il due con di Morganti e Bortolotti e il quattro di coppia di Molinari, Morganti, Bortolotti e Broglio. Medaglia di bronzo per il doppio femminile di Bini Mapelli e quarto posto di Gaia Boiocchi nel singolo senior femminile.
Abbiamo vinto, e abbiamo vinto tutti noi atleti, tecnici e supporters gialloblù, ha vinto l’Università di Pavia, ha vinto un sistema vincente di college universitario che forma l’atleta, lo studente, la persona. Ora e sempre, Forza Cus Pavia!
Giacomo Broglio


Leggi anche...

Il CUS Pavia Scherma si aggiudica la Coppa Italia 2019 di Spada Maschile a squadre

Medaglie di Bronzo per Isabella La Marca e Irene De Caro ai Campionati Regionali Allievi