Dieci medaglie per la sezione canoa alla finale nazionale under 14

A Caldonazzo per la finale nazionale Canoagiovani e per il Meeting delle regioni, i giovani canoisti under 14 hanno tenuto in alto la bandiera del CUS Pavia conquistando 10 medaglie in una rassegna che ha portato nella città trentina più di mille atleti provenienti da 100 società.  A portare il CUS tra le posizioni che contano ci hanno pensato i Cadetti A, a partire da Giovanni Penasa che dopo due belle medaglie, una d’argento ed una di bronzo, vinte al Meeting delle regioni (in rappresentanza della Lombardia), ha vinto l’oro individuale sui 200 metri mettendo in acqua una convincente prova di forza. Al femminile non sono state da meno Rebecca Barbieri ed Annalisa Allen che in K2 hanno vinto la gara veloce mentre hanno concluso in seconda posizione la prova di fondo (2000 metri). In K1 invece Rebecca si è fermata ad un passo dal podio, classificandosi quarta. Sempre al femminile un’altra medaglia è arrivata da Maria Pia Penasa, terza classificata nella gara del K2 durante il Meeting delle regioni e poi quinta in coppia con Anna Bordese nelle competizioni riservate ai club. Tornando in campo maschile, Dario Longo ha concluso la sua trasferta con due medaglie d’argento sui 200 metri, riscattando la sfortunata prova di fondo che lo aveva visto chiudere al quarto posto. Si è messo al collo la medaglia d’argento anche Ludovico Perotti, secondo classificato tra i Cadetti A. L’ultima medaglia di casa CUS è arrivata infine dal giovanissimo Leonardo Bordese, terzo tra gli Allievi A. Elisa Gallo ha concluso i 200 metri al quinto posto così come Riccardo LaCavalla mentre la staffetta 4×200 di Thomas Ali, Luca Sacchi, Giacomo De Alberti e Andrea Bosatra si è classificata al settimo posto tra gli Allievi. Concludono il quadro dei risultati i due ottimi quarti posti di Tommaso Pacaccio tra i Cadetti A e della staffetta Penasa-Pacaccio-Belloni-Perotti. Terminata dunque la finale nazionale Canoagiovani, toccherà ora agli over 14 misurarsi con i Campionati Italiani, in programma da venerdì all’Idroscalo di Milano. Nell’attesa di rivedere all’opera i velocisti, una buona notizia arriva dalla canoa discesa: la giunta nazionale del CONI ha deciso infatti di conferire ad Andrea Bernardi, portacolore del CUS Pavia, la medaglia d’argento al merito sportivo per i risultati conseguiti nel 2018.

Giovanni Vescovi


Leggi anche...

Pagaiando per l'Ambiente - Puliamo il Ticino

La stagione della scherma ai nastri di partenza

Ai Campionati show degli Under 16 Jacopo Sorzini, Jonathan Allen e Matteo Bazzano

Convegno Brera