La stagione della scherma ai nastri di partenza

La sala di scherma ha riaperto da poco più di una settimana, ma gli impegni si stanno già accavallando, complice il calendario particolarmente fitto della stagione olimpica. Tutte le attività sono già a pieno ritmo, sia per gli atleti agonisti (spadisti e sciabolatori) che per i corsi di avviamento e le lezioni di prova.
Per gli atleti vecchi e nuovi, e per chi fosse curioso di avvicinarsi alla scherma, è in programma un incontro Venerdì 13 alle ore 19 e 30 in sala scherma: verrà presentato lo staff tecnico e dirigenziale della sezione e coglieremo l’occasione per offrire un rinfresco e festeggiare l’inizio della stagione 2019/2020.
Appena terminati i festeggiamenti, però, sarà già tempo di partire per la prima trasferta stagionale. La squadra di spada maschile del CUS Pavia sarà infatti impegnata Domenica 15 ad Anzio nella finale di Coppa Italia a squadre. Alla finale parteciperanno CUS Pavia e Piccolo Teatro di Milano, cioè le migliori due società non militari del campionato di serie A1 2018. A difendere i colori del CUS scenderanno in pedana Matteo Beretta, Emilio Pili, Daniele Paletta e Luca Sala Gallini. Le finali di Coppa Italia di tutte le armi avranno luogo in concomitanza con la festa della scherma 2019, tradizionale appuntamento di inizio stagione della Federazione.
Per chi rimane a Pavia, invece, l’appuntamento è Domenica 15 a San Martino Siccomario, alla Festa dello Sport. CUS Pavia Fencing sarà ospite del G.S. San Martino, in una giornata dedicata alle dimostrazioni di vari sport. Un’altra occasione da non perdere per chi vuole avvicinarsi alla scherma!

Giacomo Dacarro


Leggi anche...

Pagaiando per l'Ambiente - Puliamo il Ticino

Ai Campionati show degli Under 16 Jacopo Sorzini, Jonathan Allen e Matteo Bazzano

Convegno Brera

Dieci medaglie per la sezione canoa alla finale nazionale under 14