Beretta terzo agli Assoluti Lombardi di Spada

La Pro Patria 1883 di Milano ha organizzato i Campionati Regionali Lombardi di Scherma Olimpica e Paralimpica e il Pala Giordani presso il Centro Sportivo Fossati ha ospitato le pedane per la scherma in piedi e la scherma in carrozzina. Sono state nove le tute gialle del CUS Pavia Scherma che hanno gareggiato nel secondo fine settimana di marzo agli assoluti regionali: cinque spadisti, tre spadiste e una sciabolatrice.
Tra gli spadisti cussini in gara il migliore è risultato Matteo Beretta, che ha conquistato la medaglia di bronzo con il terzo posto nel Campionato Assoluto Regionale di Spada Maschile. Il campione cussino Matteo Beretta è incluso nella élite nazionale in virtù del quinto posto agli Assoluti Nazionali di Milano del giugno 2018 e il terzo posto ai Regionali 2019 è frutto di un percorso netto con tutte vittorie sino alla semifinale. Il bergamasco Giacomo Gazzaniga, nazionale Under 20 e recente medaglia d’argento ai Campionati Europei a Squadre 2019 è il nuovo Campione Regionale 2019 ed è stato il solo a fermare lo spadista pavese Matteo Beretta in semifinale, con il punteggio di 15 a 12. In precedenza il cussino Matteo Beretta ha potuto mettere a punto la propria preparazione per la parte più importante della stagione con sei vittorie nelle qualificazioni e tre nette vittorie nel main draw sul cremonese Francesco Alovisi per 15 a 10, sull’emergente Lorenzo Volpi di Bresso per 15 a 11 e nei quarti di finale su Michele Dell’Oro per 15 ad 11.
Gli altri spadisti cussini sono stati Daniele Paletta al 29° posto, Giovanni Garini al 37° posto, al 44° posto Enrico Bianchi e Francesco La Pillo al 63° posto. Il titolo di Campionessa Regionale Assoluta 2019 nella Spada Femminile è stato conquistato con merito dall’ex cussina Beatrice Ayres, ora con i colori della Società Bresso Scherma; due spadiste pavesi classe 2004 hanno ben figurato: Matilde Maggi al 24° posto Francesca Bianchi al 33° posto. La terza spadista del CUS Pavia Scherma agli Assoluti Regionali 2019 è stata Cecilia Giovannetti, anche lei giovanissima classe 2005, che ha ottenuto il 57° posto finale.
La competizione che ha assegnato il titolo di Campionessa Regionale Assoluta 2019 di Sciabola Femminile ha visto la vittoria della milanese Alice Marguccio e il buon 11° posto della classifica finale della schermitrice pavese Anita Fraccaro. Per la sciabolatrice cussina una significativa vittoria su Francesca Mapelli di Lecco, ma l’accesso alle prime otto è impedito alla quindicenne pavese Anita Fracarro dalla coetanea milanese Susanna Maffucci.

Gianandrea Nicolai


Leggi anche...

Rugby Under 18 - Girone regionale

Allen convocato al raduno federale della maratona

Torneo Intercollegiale di Pallavolo femminile

Gran Galà della Canoa: Premiati gli atleti del College della Pagaia

Aria di primavera

I ragazzi di arrampicata per la seconda volta al Mirock

Gambuzza e Ferri tra le migliori under 23 d’Italia

Francesca Viola vince e stupisce nel lancio del martello

Rugby Serie C maschile: quarta sconfitta consecutiva

Ben arrivato MoonBoard: l’arrampicata è in crescita