Pallavolo – Serie C femminile: conclude il campionato con una netta vittoria

Cus Pavia Elettromas – Essegibi Visette Volley Su 3-0 (25/15 25/23 29/27)

Settimana intensa e tutta in positivo per le nostre atlete del Cus Pavia, che vincono 3-1 a Bresso in una partita di recupero infrasettimanale e concludono il campionato con una netta vittoria per 3-0 in casa contro Visette Volley. Nella prima gara il Cus Pavia ha avuto alcuni momenti di deconcentrazione che sono costati un set in favore delle avversarie; nell’ultima gara di campionato le cussine sono scese in campo determinate, uscendo insieme dai momenti critici e compiendo recuperi impensabili.
È proprio in quest’ultima gara che le ragazze hanno raccolto i frutti dell’intera stagione, dimostrando di essere cresciute fisicamente, ma anche mentalmente e come gruppo squadra. Coach Cervone è il punto di riferimento di questo cammino; impara a conoscere le ragazze e a spronarle al meglio; sa esaltare le qualità delle singole giocatrici e a farle funzionare all’interno del gruppo, contribuendo a creare un’alchimia unica. Le ragazze fin dall’inizio della stagione si dimostrano grintose e motivate; sono giovani ma hanno ben presente l’idea di collaborazione e di spirito di sacrificio. Crescono e maturano insieme fino a trovare gli strumenti per fare un ottimo campionato, uscendo dai momenti difficili a testa alta.
Gli abbracci e le lacrime di fine partita delle ragazze segnano la fine di un percorso magnifico, che indipendentemente dall’evolversi della prossima stagione, purtroppo è volto al termine. Un ringraziamento speciale alla tifoseria e a tutte quelle persone che hanno supportato il Cus Pavia e che si sono emozionate insieme a questa bellissima squadra.

Annachiara Fagiolo


Leggi anche...

Canottaggio - Fine settimana intenso per i canottieri

Atletica leggera - Lucia Piccio stacca il pass per i tricolori, Sofia Tralli sempre al top

Atletica leggera - Maratona delle Acque: seconda assoluta Giordana Baruffaldi

Rugby - Serie C maschile: Fase interregionale Promozione - semifinale di ritorno

Tiro con l'arco - Due ori per Michele Gargioni