Atletica leggera – Ottimo esordio per Agnese Pirazzi in maglia CUS

ROVELLASCA, OTTIMO ESORDIO PER AGNESE PIRAZZI IN MAGLIA CUS
In apertura di un lungo pomeriggio di gare a Rovellasca, la prima a scendere in pista è stata Gaia del Bo 13″22 nei 100 che con 2m vento contrario ha corso a 2/100 dal personale. Ottimo esordio della studentessa di sc motorie Agnese Pirazzi che ha demolito il personale di un secondo e mezzo nei 400 con 1’02″07. Dietro di lei l’altra studentessa di sc motorie Michelle Sanzo in 1’04″51 e Tania Catenazzo in 1’05″74, autrici di una partenza molto lenta. Brava Lucia Piccio nell’insolito impegno dei 100hs con barriere da 84 corsi in 19″60 per doveri di squadra

PAVIA, PROGRESSO PER LUCIA PICCIO NEGLI 800
La martellista Alice Lazzaro, nella ara allieve con l’attrezzo da 3kg, non ha trovato il giusto feeling con la pedana di casa, anche a causa di una gara iniziata con moltissimo ritardo, scaricandola da l punto di vista nervoso: il suo martello da 3kg si è fermato a 45,92.
Nei 1500 piccolo progresso stagionale per Irene De Caro con 5’15″23, partita decisamente sopra ritmo nella batteria più forte, accusando così mota fatica nel finale.
Di ritorno da Rovellasca dove aveva corso i 100hs non ha perso l’occasione per correre e migliorarsi sulla pista di casa l’allieva Lucia Piccio, scesa a 2’27″45 negli 800. Personale sfiorato di pochi centesimi per Maria Pia Penasa con 2’41”09.

nella foto da sinistra Penasa, De Caro, Sanzo, tecnico Scarabelli, Piccio, Catenazzo

Marcello Scarabelli


Leggi anche...

Pallavolo - Serie D femminile Coppa Italia

Tiro con l'arco - oro per Gargioni Michele

Canottaggio - Il CUS Pavia due volte sul tetto d’Italia al Super Campionato Italiano