Atletica leggera – tre medaglie ai campionati regionali allievi

Partecipazione estremamente qualificata quella gialloblu ai campionati lombardi under 18 (allievi) a cui è mancata purtroppo solo l’acuto di una medaglia d’oro. Monica Barbieri, che detiene tutt’ora il miglior tempo dell’anno nella sua categoria nei 100, è rientrata dalle vacanze pochi giorni prima della gara e si è portata a casa comunque la medaglia di bronzo, correndo in 12″84 in batteria e 12″78 in finale. Ora la aspetta la rassegna tricolore di Rieti. Nel weekend 11-13 settembre. Sempre nella prima giornata di gare, notevole progresso per Alice Bazzoni nel triplo: con il suo 10,77 ha conquistato il settimo posto con un progresso “monstre” di +54 cm! Questo è sicuramente un punto di partenza per Alice, che si è affacciata da pochissimo all’atletica in modo deciso e continuo. In chiusura di giornata, al termine di un emozionante duello durato per tutta la gara, Irene De Caro ha guadagnato la medaglia d’argento nei 2000 siepi. La gara ha avuto uno sviluppo tattico, con tre atlete che hanno viaggiato allo stesso ritmo fino alle battute finali, quando l’andatura è aumentata per il forcing di Irene, battuta solo nella volata sul rettilineo finale, fermando il cronometro su 7’44″32. Nella giornata di domenica è arrivata la terza medaglia della rassegna grazie ad Isabella La Marca, 3^ nel disco con 31,95 e non lontana dal suo record personale nonostante avesse ripreso gli allenamenti da pochi giorni. Rivedremo anche lei ai tricolori di Rieti, insieme a Barbieri e Pietro Panucci nel salto in alto (qui assente).

Photo Irene De Caro

Marcello Scarabelli


Leggi anche...

Atletica leggera - in pista dopo il lock down: ad agosto manifestazioni in tutta Italia ed i primi campionati federali

Canoa - protagonista a Pescantina e Caldonazzo