Martina Gambuzza ritocca il personale nelle siepi

Dopo l’esperienza vittoriosa, condita dal nuovo record personale nei 5000, Martina Gambuzza ha interrotto un lungo periodo senza gare sui 3000 siepi (oggettivamente difficili da trovare in calendario) in previsione dei campionati regionali assoluti in programma nel weekend 13-14 luglio a Bergamo, dove potrebbe anche doppiare il giorno seguente proprio correndo i 5000.
Il tempo finale di 11’50″90 rappresenta il suo nuovo personale ed è stato frutto di una gara dove le prime due avversarie sono scappate via su ritmi elevati e Martina si è trovata praticamente senza riferimenti. Dal punto di vista tecnico ci sono stati miglioramenti incoraggianti nel passaggio sia delle riviere che delle barriere.
Irene De Caro ha avuto sensazioni migliori di quelle percepite in gara una settimana prima a Rovellasca, tuttavia alcune scelte interpretative della gara non le hanno permesso di ottenere lo sperato miglioramento, attestandosi comunque su un più che valido 5’06″73.

Marcello Scarabelli


Leggi anche...

Canottaggio: Festival dei Giovani, grandi soddisfazioni

Successi per la canoa tra Auronzo e Piateda

Stura di Demonte, corso di due giorni in acqua mossa