IX Trofeo Ciffonauti Memorial Marietto

Andresti mai in riva al fiume un caldo e afoso pomeriggio di giugno a farti assalire dalle zanzare… per partecipare a dei giochi di cui non sai neanche le regole, con un compagno di squadra che non conosci fino all’ultimo, a rischiare di chiamarti Cip e Ciop, se non addirittura Barbie e Ken, per poi concludere con un’ulteriore gioco a sorpresa dove però capisci fin da subito che potrebbe compromettere la tua dignità?!
No?! Eppure la magia è successa anche quest’anno… il 18 giugno scorso al capannone in riva al Ticino una sessantina di amici di tutte le età si sono ritrovati a partecipare al Trofeo Ciffonauti 2019.  Lo Staff è impeccabile, alla guida di Capitan Mauri troviamo Ale Villa, Ale Geme, Conca, Violo, Albert che predispongono tutto a meraviglia. La sottoscritta insieme a Grace vengono ingaggiate a fare da giudici, con il supporto della dolce Sara e del piccolo Pietro, che dopo i primi tentennamenti (sai com’è entrare in un frullatore destabilizza sempre un pochino) si fa coinvolgere dall’organizzazione prendendoci così gusto che tempo della fine della serata è in giro con il megafono… “Pietro dobbiamo andare…!”
Delle prove non sono in grado di raccontavi un granchè in quanto concentrata a formare squadre e segnare i risultati cercando di stare dietro a quel vulcano del Mauri, posso quindi elencare solo dei flash… gente che vorrebbe abbandonare le prove titaniche perché non si sentono abbastanza pronti, una pagaiata in testa, gente che decide di buttarsi lo stesso, una pagaiata in testa, gente che parte quando non dovrebbe partire scatenando l’ira funesta dei giudici, una pagaiata in testa, gente che confonde i partecipanti fischiando nel momento sbagliato (vero Ramella?!), una pagaiata in testa, promettenti canoisti che pagaiano dentro un cestone di plastica (Paracca e Fra), un’altra pagaiata in testa, osservatori sui piloni del ponte della ferrovia (ma è Pietro quello là?!?!?!?!), una pagaiata in testa… adesso metto il caschetto anche io!!!
E arriviamo al momento conclusivo… il buffet “porta e condividi” che anche questa volta non delude e a seguire… la novità di quest’anno… La prova che tutti temevano… e che va a costituire una classifica a parte e una nuova categoria di Ciffonauti… i Ciffoattori!!!
Vengono estratte a sorte cinque coppie: Sam esibisce le sue doti canore imitando la Callas mentre Tito ascolta alla Onassis, Paola Arberio e Adriano saltellano per il piazzale come due veri Hansel e Gretel, Angelo e Pietro dimostrano di essere i nuovi Stanlio e Olio, Fra e Ricky si improvvisano Fedez e J-Ax o J-Ax e Fedez, ma poi arrivano loro… Luca Compa in Giulietta si affaccia dal terrazzo del capannone, Gigi Politi in Romeo prende il centro del piazzale… e si capisce fin da subito che non c’è storia…

Giulietta [affacciandosi dal verone, in una notte di mezza estate, avvolta dalla sua… conturbante bellezza]: “Romeo, Romeo: perché sei tu Romeo? Quando pagaiamo insieme, io già scordo le mie pene…” Romeo [inizialmente sorpreso, poi via via più coinvolto]: “… pene? Hai detto pene? / Dal verone di Verona / oh barbuta mia Giulietta / il paraspruzzi hai sulla mona, / il giubbotto sulla… tetta. / Bella donna che pagai, / perché tu non me la dai? / Dai la pancia alla corrente / dell’amore mio fremente!” Ovazione…

Che dire di più… canoa, amicizia, amore fremente… pance alla corrente, divertimento, cibo e che altro… tutto nel mixer comandato dal Mauri e reso possibile dallo Staff e dall’entusiasmo di tutti i partecipanti… e si è concluso così un altro Trofero Ciffonauti in memoria di Marietto… ci vediamo l’anno prossimo!
Oh cavolo… ecco cosa dimenticavo… la classifica del IX Trofeo Ciffonauti 2019: sul podio al primo posto Sam e Tito, al secondo Gigi Politi e Luca Compa, al terzo Fra e Ricky. Premiati invece con i dolci macaroons fatti da Grace la quarta posizione con Paola Arberio e Adriano e la quinta con Gaballo e Gabi.
A tutti i partecipanti è stato inoltre consegnato il diploma di ciffonauta!!!!
Tutte le foto collegandoti a www.ciffonauti.org

Alessandra Caldera


Leggi anche...

Campionati Italiani Allievi: De Caro e Barbieri demoliscono i personali

Canottaggio: ultimi colpi

Presentato lo staff della sezione scherma per la prossima stagione