A Pavia le qualificazioni per i CNU di Rugby

 

Domani alle ore 15 al Campo di rugby di Pavia si svolgeranno le partite per la qualificazione al Campionato Nazionale Universitario di rugby. Oltre a Pavia, le competizioni si terranno, sempre mercoled&#236, a Padova, Bologna e Roma. A Pavia si sfideranno i CUS di Pavia, Milano, Torino, Genova, Parma, Modena.

Come ogni anno i Centri Sportivi Universitari italiani si sfidano in diverse discipline sportive. Mercoled&#236, in tutta Italia, prendono il via le gare di qualificazione per il Campionato nazionale di Rugby. Pavia è una delle città sede delle fasi preliminari e l’organizzazione delle gare è di CUS Pavia Rugby in collaborazione con CUSI, l’ente che rappresenta tutti i CUS delle università italiane.

Dalle ore 15 di DOMANI, si svolgeranno otto match. Ciascuno durerà 14 minuti (due tempi da 7 minuti). Girone A: Pavia-Torino; Pavia – Modena; Torino – Modena, seguirà la semifinali. Girone B: Milano- Genova; Milano-Parma; Genova – Parma, seguirà la semifinale. La vincente di ciascun Girone e la seconda classificata andranno alle fasi finali in programma alla metà di giugno in una città dell’Emilia Romagna.

Si vedrà giocare il Rugby a sette, vale a dire che mette in campo sette giocatori e non i tradizionali 15. Si tratta di un gioco molto veloce e molto spettacolare. Il Rugby a sette, fra l’altro, è la disciplina che vedremo ai Giochi Olimpici di Rio.

La squadra di casa in questo momento è priva di molti giocatori, come spiega Nino Prini, direttore tecnico della sezione CUS Pavia Rugby. « Molti sono in raduno con la nazionale Seven e altri sono infortunati. Possiamo contare su cinque ragazzi che vengono da Viadana, uno da Bergamo e poi alcuni dei nostri della squadra Seniores, come Alessandro e Carlo Cullacciati, Nicola Desmet, Lorenzo Chiudinelli. Speriamo di poter fare bene per onorare il nostro palmares che conta, negli ultimi sette anni, una vittoria del Campionato, un secondo posto e degli onorevoli terzi posti».

La manifestazione rappresenta un’importante occasione per tutta la città. Alle partite di mercoled&#236 sono invitate tutte le famiglie per conoscere da vicino questo sport di squadra. La presenza di giocatori di alto livello appartenenti a importanti CUS come Pavia, Modena, Torino, Parma, Genova, Milano offrirà spettacolo ed emozioni.


Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>