Rugby – Serie C maschile: prima giornata fase interregionale promozione

Cus Savona – CUS PAVIA   17-8 (mete 3-1)

Sole e vento, tanto vento, accolgono a Savona i nostri ragazzi per la prima giornata della fase Interregionale Promozione. L’inizio gara, con i padroni di casa che prendono subito il pallino del gioco, non offre particolari emozioni. La lunga “pausa Natalizia” ha lasciato evidentemente alcune scorie. Con il passare dei minuti la pressione dei biancorossi si fa sempre più sentire, anche se i nostri, pur con un evidente deficit in termini di peso e spinta, riescono a contenere bene. Non riusciamo però ad avere possessi di qualità e, causa anche alcuni falli sui punti di incontro, concediamo sempre più campo. Da una touche nei nostri 22 i liguri riescono ad organizzare una maul che termina la sua corsa con il pallone schiacciato in meta. 5-0. Continuiamo a tenere bene in difesa, respingendo i pressanti attacchi dei padroni di casa e finalmente, dal primo pallone di qualità che riusciamo a gestire, Ferrari Trecate innesca Griffo lungo l’out di sinistra, bruciante accelerazione di Michelino e preciso off-load a premiare il sostegno di Brandani che vanifica il recupero dell’ultimo difensore e segna il 5-5. La marcatura restituisce entusiasmo alla truppa che continua a premere e a difendere con ordine. Una serie di rapidi pick and go nei 22 avversari costringe i savonesi al fallo: Marconi piazza il 5-8. Purtroppo, sul finire della prima frazione, un calcio di punizione battuto rapidamente coglie completamente impreparata la nostra difesa e restituisce il vantaggio al Savona: 10-8. Alla ripresa il copione non cambia: padroni di casa che si impongono in mischia e touche e che riescono a tenere per lunghi tratti il possesso. Dobbiamo spesso ricorrere al fallo per limitarli e alla fine dobbiamo soccombere ancora: azione simile a quella della prima marcatura, con il loro pack che costringe i nostri ad arretrare e pallone depositato in tuffo oltre la linea. 17-8 dopo la trasformazione. Con il passare del tempo la fatica comincia a farsi sentire, ma i cussini non mollano; tengono botta e provano a rendersi nuovamente pericolosi in attacco. Purtroppo però il risultato non cambia. Nel complesso una partita non esaltante, abbiamo sofferto la fisicità degli avversari – anche a causa di numerose assenze tra gli avanti – e quasi mai siamo riusciti ad avere il pallone tra le mani. Anche il vento ha fatto la sua parte, complicandoci non poco la vita nei lanci in touche. Ripartiamo dalla buona difesa e dallo spirito combattivo dimostrato per tutti gli 80 minuti. Ci attendono ora tre partite casalinghe – La Spezia, Amatori Genova ed il ritorno con Savona – nelle quali dovremo sfruttare al massimo il fattore campo per risalire in classifica.

Tabellino: p.t. 15’ meta Savona; 25’ meta Brandani; 30’ cp Marconi; 35’ meta Savona. S.t. 20’ meta Savona + tr.

Cus Pavia: Conte, Nicolato, Ferrari Trecate, Marconi, Griffo, Brandani, Giglio, Casali, Repossi, Lemorini, Gioia, Inama, Zambianchi, Corbascio, Gobbo. A disposizione: Papetti, De Rosa, Suraci, Vacca, Anzoli, Del Bo. All: Cozzi.

Luca Brandani


Leggi anche...

Pallavolo - Serie C maschile: 3 punti per la salvezza

Pallavolo - Serie C femminile: si torna a vincere

Pallavolo – 1^ Divisione femminile: vittoria. Sconfitte le altre Under

Pallavolo – Under 19 maschile di eccellenza: altra grande vittoria

Pallavolo – Under 17 maschile: sconfitta e poi vittoria

Pallavolo – Under 15 maschile: vittoria nella prima fuori casa

Atletica leggera – Al cross della motonautica una bella vetrina per i nostri colori