Depaoli: «Sarebbe bello che vinceste per i 5 anni del mio mandato»

Il sindaco di Pavia Massimo Depaoli ha incontrato nella sede nautica del CUS Pavia i canottieri che fanno parte dell’equipaggio che partecipa alla 54esima edizione della regata universitaria Pavia-Pisa che si tiene sabato 14 maggio a Pisa.

«Sarebbe bello che vinceste per i cinque anni del mio mandato – ha detto Massimo Depaoli -. Quest’anno la regata si svolge a Pisa ma non mancheremo di tifare per voi anche se a distanza. Sono felice e onorato di avervi conosciuto personalmente».

«La regata Pavia-Pisa è una manifestazione molto sentita nell’ambiente universitario e in particolare al CUS Pavia– ha detto Cesare Dacarro, presidente del CUS Pavia -. Quando si svolge a Pavia riesce a interessare l’intera città e speriamo che questo coinvolgimento aumenti»

L’EQUIPAGGIO dell’università di Pavia: Mulas Matteo, Fois Andrea, Fabozzi Mirko, Ciccarelli Stefano, Del Prete Luca, Romani Luca, Molteni Simone, Nicoletti Marcello, Timoniere Riva Andrea. Riserva: Santi Gianluca. Allenatore: Scrocchi Vittorio.

PAVIA-PISA. Quest’anno la storica regata fra gli atenei di Pavia e di Pisa si terrà sull’Arno il 14 maggio alle ore 18. La gara, per regolamento, si svolge ad anni alterni: negli anni dispari a Pavia, sulle acque del Ticino, in quelli pari a Pisa, sulle acque dell’Arno, ed è organizzata dal CUS- Centro Universitario Sportivo della relativa città. Il Sindaco porterà i saluti della città all’equipaggio (otto canottieri più timoniere) in partenza alla volta di Pisa per partecipare alla 54esima edizione della storica sfida.

ALBO D’ORO. Nell’albo d’oro della gara, il maggior numero di vittorie va all’equipaggio di Pavia: 32 contro le 18 di Pisa. Nel 2011 a Pavia si è tenuta un’edizione commemorativa per i 650 dalla fondazione dell’ateneo pavese ed è stata disputata anche una gara con gli equipaggi di Cambridge e Oxford. La regata, ricordiamo, ripropone dal 1929, l’appassionante sfida fra gli studenti-canottieri dei due atenei che si contendono il Trofeo Curtatone Montanara. La Pavia –Pisa è nata infatti per ricordare i giovani volontari universitari che presero parte alla battaglia nei pressi di Mantova il 29 maggio 1848 spinti dagli ideali risorgimentali.


http://www.cuspavia.org/news/453-domani-il-sindaco-di-pavia-saluta-l-equipaggio-della-pavia-pisa

http://www.cuspavia.org/news/451-i-pisani-sulla-barca-dell-universita-di-pavia

http://www.cuspavia.org/news/450-il-14-maggio-si-terra-la-regata-pavia-pisa-sull-arno


Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>