Il Cross del Polo premia gli innamorati

Terza edizione del Cross del Polo che quest’anno cade il 14 febbraio, giorno di s. Valentino, dedicato agli innamorati. Per l’occasione gli organizzatori della corsa campestre premieranno le coppie di innamorati che partiranno insieme e arriveranno al traguardo.

Il Cross del Polo (che prende il nome dalla zona della città in cui si svolge che è il Polo del Cravino) è valida come seconda tappa del Grand Prix provinciale, sia assoluto che giovanile. Organizzato da CUS Pavia Atletica in collaborazione con FIDAL, il Cross si terrà a Pavia con partenza dal piazzale Volontari del Sangue e si articolerà su diverse distanze.

Le coppie di runners (da segnalare nel momento dell’iscrizione, la mattina stessa della gara) che partiranno insieme e arriveranno al traguardo riceveranno un premio speciale. Il Cross del Polo prevede il ristoro per tutti, la premiazione con premi in natura per le categorie assolute, coppe per le categorie giovanili.

Una manifestazione che sta crescendo e che nelle intenzioni degli organizzatori è destinata a un ulteriore sviluppo. Per tutti, Marcello Scarabelli, responsabile della sezione CUS Pavia Atletica: «La situazione logistica è favorevole per ospitare in un futuro prossimo una gara di livello regionale di cross, come potrebbe essere un campionato federale giovanile o assoluto».

Il ritrovo dei runners è previsto alle ore 8.30 in piazzale Volontari del Sangue. Alle 9.30 partirà la gara maschile, aperta alle categorie da Allievi a SM 55, sulla distanza di 6km. A seguire correranno le categorie femminili, da allieve in su, insieme alle categorie maschili da SM 60 in poi. Alle 10.30 in sequenza correranno le categoria Ragazze e Ragazzi (1km) Cadette (1,5km) e Cadetti (2km).

«Il percorso è stato rinnovato, con alcune difficoltà tecniche, tra le quali tre salite brevi ma impegnative e si svolgerà su un anello da 1500m – conclude Scarabelli - . La formazione allieve del CUS Pavia Atletica, composta da Cecilia Traverso, Federica Piacentini, Anna Caramelli e Matilde Istroni, per la prima volta correrà al completo in una sorta di prova generale in previsione dei campionati italiani di cross in programma il prossimo week end, a Gubbio».

 


Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>