Riavvio attività sportive

Da lunedì 11 maggio il CUS Pavia sta gradualmente riavviando le attività sportive. Purtroppo le possibilità di contagio al COVI-19 si sono solamente attenuate e ciò impone tutti noi il rispetto di regole e di comportamenti che sino a qualche mese orsono sarebbero stati non solo non immaginabili, ma addirittura contrarie alla funzione aggregativa che lo sport ha da svolge.

Innanzi tutto la prima regola da mantenere è il distanziamento interpersonale che deve essere di almeno 2 metri durante la pratica dell’attività sportiva e di almeno 1 metro nei periodi a riposo. Inoltre l’accesso alle attività dovrà avvenire a gruppi limitati, cioè su più turni con un numero di persone massimo commisurato alle peculiarità delle attività (in accordo con le linee guida diramate dal CONI e dalla competenti FSN, nonché con i protocolli diramati dall’Ufficio Sport delle Presidenza del Consiglio dei Ministri).

Per questo motivo sarà necessario comunicare preventivamente la propria presenza tramite prenotazione (tassativa) che si effettuerà dal proprio account on line del sito www.cuspavia.org (il sistema attualmente non permette di cancellare o modificare una prenotazione, pertanto nel momento in cui dovrete annullare o correggere una prenotazione inviate una mail a iscrizioni.cuspavia@unipv.it). La Segreteria è chiusa al pubblico, per qualsiasi problema inerente all’account e alle prenotazioni inviate una email a iscrizioni.cuspavia@unipv.it.
Il sistema non consente la prenotazione ai tesserati che hanno visita medica scaduta, in caso di visita agonistica è possibile ovviare inviando un certificato medico di sana e robusta costituzione per attività sportiva non agonistica.

Agli impianti non è consentito l’accesso di accompagnatori. Tutti gli atleti dovranno consegnare  ai tecnici di riferimento l’autodichiarazione in duplice copia che dovrà essere consegnata solo al primo accesso in quanto il dichiarante si impegna a rispettare tutte le prescrizioni in essa indicate sino alla fine della pandemia.

Queste le discipline che hanno ripreso l’attività e che sono prenotabili: canoa ragazzi, canottaggio, corso fitness funzionale, pallavolo (1^ div. femm. ,under 16-14 femm.), scherma, rugby (old, touch, under 18-16-14 e seniores masc.) e tiro con l’arco.
Dal 3 giugno partiranno: arrampicata (utilizzo muro e ragazzi), canoa adulti, corso fitness condizionamento fisico, corso g.a.g., pallavolo (corsi adulti, serie c masc., under 21-18-16-14-13 masc., under 12-13 femm.), rugby (mini rugby e serie a femm.), sala attrezzi.

Documenti scaricabili: