Canoa discesa – Mapelli e Allen in evidenza a Pescantina

Fine settimana di gare a Pescantina, dove erano in programma le due gare nazionali, classica e sprint, valide come selezione per i prossimi campionati mondiali U23 e junior in programma a Solkan (SLO) dal 25 al 28 agosto. Impegnati nelle due gare tutti i discesisti del College della Pagaia. Ottima la prova di Tommaso Mapelli (C.K. Cassano) che nel C1 si è imposto sia nella prova sprint che in quella classica, di Giacomo Abbiati (Adda Lodi), 1° nella gara sprint davanti Francesco Ciotoli (CUS Pavia), quest’ultimo 2° anche nella classica dove Abbiati ha chiuso al 3° posto. Giacomo Bianchetti (C.C. Palazzolo) chiude il weekend con due secondi posti, un risultato che lo conferma ai vertici nazionale nella specialità della canadese. Buona anche la prova di Giulia Formenton (C.C., Oriago), 2^ nella sprint e 3^ nella classica, che ritorna alle gare dopo un lungo stop dovuto ad un infortunio. Doppia vittoria, infine, per Bianchetti e Mapelli nel C2 senior. Un po’ sottotono rispetto agli standard abituali Andrea Bernardi (CUS Pavia), che ha concluso la prova classica al 5 ° posto e la sprint al 6°, dove Gabriele Esposito (CUS Pavia) chiude 7°, risultati che difficilmente consentiranno a questi atleti di essere selezionati per Solkan.
Infine ha dell’incredibile il risultato ottenuto dal Jonathan Allen (CUS Pavia), che mette a segno una doppietta nelle prove del K1 junior; Allen specialista della velocità e della maratona solo saltuariamente si cimenta nella discesa, ma ciò non gli ha impedito di mettere in riga tutti, anche nella sprint, una prova sulla carta di certo a lui non congeniale in quanto Jonathan è da sempre più portato alle lunghe distanze. Nella stessa categoria Jacopo Sorzini (CUS Pavia), anche lui specialista dell’acqua piatta, ha invece pagato la scarsa dimestichezza con l’acqua mossa, chiudendo al 5° e all’8° posto.
Ora l’appuntamento per i discesisti è a Mezzana (Val di Sole) dove il 23 e il 24 luglio si disputeranno i Campionati Italiani Assoluti.

In foto: Jonathan Allen


Leggi anche...

Resta in forma