Sei Nazioni. Chi tifano i coach del CUS Pavia Rugby?

Sabato inizia il Torneo Sei Nazioni al quale partecipano anche gli Azzurri. Abbiamo chiesto ad alcuni allenatori del CUS Pavia Rugby per quale squadra tiferanno – oltre all’Italia – e qual è il giocatore da tenere d’occhio. Alcuni vedranno il torneo in tv. Altri dal vivo, soprattutto la partita Italia - Inghilterra che si terrà a Roma il 14 febbraio.

Ed eccoli: 

Peter Froggett, allenatore della Seniores.

«Sono inglese. Tifo Inghilterra. Poi Italia. Se segui l’Italia non sai mai cosa accadrà. Vedremo quest’anno cosa farà».

«Consiglierei di seguire due giocatori italiani. Carlo Canna alla prima uscita da titolare della maglia numero dieci di mediano d’aperturae il capitano Sergio Parisse, maglia numero otto. Il primo perch&e133; esordisce come titolare. Il secondo è un giocatore molto stimato, in Francia dove gioca, ha vinto il campionato».

«Almeno le prime due partite le vedrò da solo. Le devo studiare. Italia – Inghilterra invece la vedrò dal vivo, allo stadio Olimpico».

Luca Magai, vice allenatore della Seniores.

«Galles. Sono innamorato di questa squadra. Appena posso vado a vederli, anche a Cardiff. Fanno prestazioni eccezionali. Il loro punto di forza è avere giocatori con moltissime presenze in nazionale. Squadra di esperienza».

«Il giocatore da seguire? Senza dubbio è Sam Warburton, capitano, maglia numero 6. Il suo carisma è straordinario».

«Il 14 febbraio, giorno di san Valentino, sarò a Roma. Come si può mancare a Italia - Inghilterra?».

Nicola Cozzi, allenatore della Under 18

«Mi aspetto molto dall’Inghilterra. E' uscita male dal mondiale, ora ha sete di riscatto. Anche la Francia è motivata. L’Irlanda è la squadra più forte».

«Da tifare prima di tutto e poi da seguire i nuovi giovani della squadra italiana che dopo anni nelle giovanili, esordiscono sotto agli occhi di tutto il mondo rugbistico. Due nomi: Carlo Canna (maglia numero 10) e Mattia Bellini (maglia numero 11)».

«Le prime partite le vedrò in tv. Quella di sabato, a casa in compagnia di mia figlia Ilaria. Poi ci saranno occasioni per vederle insieme ai ragazzi del CUS Pavia Rugby, come d’abitudine».

Nella foto il tifo di alcuni atleti di CUS Pavia Rugby al Sei Nazioni 2014, a Roma durante la partita Italia - Inghilterra. (Thanks a Luca Magai)

Le partite del week end

Sabato

Francia – Italia, alle ore 15,25

Scozia – Inghilterra, alle ore 16,50

Domenica

Irlanda – Galles, alle ore 15


Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>